I lavori della giuria sono conclusi. I vincitori saranno annunciati alla cerimonia di premiazione il 24 Settembre, dalle ore 09:30 a Bergamo in Sala Piatti nell’ambito di Landscape Festival.

Tutti i partecipanti sono invitati ad essere presenti. L’organizzazione ha riservato un ingresso gratuito per tutti i partecipanti al premio per il 24 Settembre.

LAND AWARD è un Premio Internazionale del Paesaggio che ha l’obiettivo di premiare l’eccellenza e riconoscere il valore di quei progetti di ampio interesse internazionale che forniscono un contributo significativo al dialogo tra natura e artificio e alla crescita di una più diffusa sensibilità nella trasformazione delle città, del territorio e più in generale dei luoghi dell’abitare. L’obiettivo è inoltre quello di premiare quei progetti realizzati che risultano significativi per la loro capacità di generare un contributo positivo alla integrazione e alla qualità della vita delle persone nel rapporto tra arte, architettura e paesaggio.

Il premio permetterà di fare emergere quegli interventi realizzati che, in un allargato sguardo al panorama nazionale ed internazionale possono rappresentare esempi virtuosi di trasformazione del territorio alle varie scale.

L’attenzione si concentrerà su quelle opere che siano stati in grado di aggiungere “bellezza” al territorio nel quale si sono inseriti. La millenaria tradizione della storia ci insegna che bellezza e trasformazione del territorio possono e devono convivere anche nella complessità della contemporaneità.

I soggetti promotori condividono che il paesaggio rappresenta un elemento chiave nella lettura e interpretazione delle dinamiche territoriali contemporanee. Le politiche di tutela e conservazione, di valorizzazione e fruizione territoriale, sempre più vissute e partecipate dalla cittadinanza, si pongono sempre più al centro dell’azione dei soggetti istituzionali di governo del territorio.

Entro il campo di attenzione sopra richiamato, lo spazio privato, pubblico o di uso collettivo costituisce naturalmente il tessuto connettivo e il luogo privilegiato dell’arte pubblica, al quale la cittadinanza sempre più rivolge attenzione nel desiderio di riconquistare gli spazi dell’incontro, del dialogo tra natura e cultura fino ad ampliare e contaminare ogni disciplina del pensiero contemporaneo applicato al progetto della città e del territorio, per ripensare e rigenerare gli spazi collettivi che li strutturano.

Il Premio riguarda solo opere realizzate e concluse ed è strutturato nelle seguenti sezioni:

Paesaggi Urbani

Arte e Paesaggio

Paesaggi privati

Paesaggio rurale

Paesaggio montano

Green Product Design

Infrastrutture

Cooperazione e inclusione sociale

Light design di spazi pubblici

Energy e Landscape

Waterfronts

Corporate Landscape

I progetti possono essere candidati per una o più delle categorie sopraindicate. Starà all’insindacabile giudizio della giuria definirne la categoria di riferimento.

Contattaci info@landaward.it